I migliori integratori per la massa muscolare

Siete curiosi di scoprire come agiscono gli integratori per la massa muscolare? E’ vero che la fanno aumentare? Cercheremo di capire il meccanismo alla base sfatando alcuni miti ma anche molti pregiudizi dettati dalla disinformazione.

Dieta palestra: l’importanza delle proteine per la massa muscolare

Chiunque, fin dal primo giorno di palestra, sentirà probabilmente che la dieta degli sportivi dovrebbe favorire le proteine. Non è solo un modo di dire. Tra le funzioni delle proteine infatti (oltre all’azione sul sistema immunitario) c’è quella di rimodellare e potenziare la fibra muscolare. Inoltre le proteine conferiscono senso di sazietà aiutando indirettamente a perdere massa grassa. L’equilibrio tra sintesi e perdita delle proteine dei muscoli può determinare, a seconda dei casi, l’aumento o il diminuire del numero di fibre muscolari.

I migliori integratori per aumentare la massa muscolare: 7 elementi che ti potenziano

Quali sono i migliori integratori da palestra per chi vuole aumentare la massa muscolare in modo duraturo e con effetto naturale? Premesso che servirà dieta ed esercizio fisico, gli integratori per massa muscolare possono contribuire ad ottenere risultati costanti e un fisico delineato e scolpito.

Leggendo la composizione dei migliori integratori per massa muscolare, troverete probabilmente combinati due o più dei seguenti 7 elementi:

acido aspartico: isolato per la prima volta dall’asparago, da cui prende il nome, è un amminoacido non essenziale prodotto anche dal corpo e presente soprattutto nella ghiandola pineale, nell’ipotalamo e nei testicoli. Aumenta la resistenza alla fatica e riduce il rischio di crampi muscolari;

beta-ecdisterone: si tratta di un ormone prodotto da invertebrati e da alcune piante che favorisce la resistenza, stimola il metabolismo, riduce il tessuto adiposo e previene la perdita di massa muscolare;

HMB: è un composto che deriva dal metabolismo della Leucina. Favorisce la sintesi proteica contrastando al tempo stesso il catabolismo proteico ossia la degradazione delle proteine;

vitamina B6 (piridossina): necessaria  per la sintesi dei neurotrasmettitori serotonina e noradrenalina e per la formazione della mielina, contribuisce anche al metabolismo energetico, contrastando la sensazione di stanchezza e affaticamento;

aminoacidi essenziali: ovvero quelli, a catena ramificata. Hanno una struttura chimica unica che permette un assorbimento veloce nell’organismo e soprattutto, a differenza di altri aminoacidi, i BCAA vengono assorbiti e inviati direttamente ai muscoli e non allo stomaco.;

estratti vegetali: in questa categoria eterogenea rientrano tutti quei prodotti realizzati con principi attivi ottenuti da piante e che fondamentalmente servono per aumentare la sintesi del testosterone endogeno, ma anche per inibirne la trasformazione in estrogeno;

EZTRODIM: è una matrice speciale d’estratto vegetale composta da 6 ingredienti. Tra i componenti si trovano il mangostano, la quercetina e il resveratrolo. E’ presente anche un estratto standardizzato di tè verde.

Come aumentare la massa muscolare in modo naturale

Esistono metodi naturali per aumentare la massa muscolare? Come abbiamo visto in apertura dell’articolo una dieta ricca di proteine è alla base dell’alimentazione degli sportivi. La natura offre alcuni prodotti che potenziano naturalmente la massa magra. Tra questi il trifoglio rosso e la quercetina.

Integratori per palestra online: come leggere la composizione e quanto dura il programma

L’integratore per massa muscolare DIABOLICA di HOS contiene tutti e 7 gli elementi più efficaci sopra citati. Per risultati duraturi e costanti basta seguire un programma di circa 25 giorni prestando attenzione alle dosi stabilite.

Pin It on Pinterest