Benessere con le erbe

Approfittare di più dell’erboristeria

Curare il proprio corpo è fondamentale per mantenersi sani, in particolare lo si può fare prevenendo le malattie attraverso prodotto naturali di origine vegetale. Se non soffri di determinate malattie ma vuoi tenere alte le difese immunitarie da qualsiasi malanno, prenderti cura della tua salute in erboristeria è sicuramente un valido modo per migliorare il proprio benessere con le erbe. Queste attività commerciali sono molto diffuse nel nostro territorio e la loro espansione è costante ed in progressione, molto probabilmente anche nella tua città ci sono diverse erboristerie e quello che devi fare è solo entrarci e lasciarti guidare all’interno del mondo delle erbe e dei fiori.

Perché scegliere i prodotti d’erboristeria

Scegliere i prodotti dell’erboristeria vuol dire scegliere tutte le potenzialità della natura e dei suoi elementi. Gran parte delle piante e delle infiorescenze hanno dei principi attivi molto utili al corpo umano, sia per la guarigione dalle malattie come il raffreddore o l’influenza, sia per aumentare il benessere del proprio fisico senza ricorrere all’impiego di farmaci. Il vantaggio di curare la propria salute in erboristeria è proprio il fatto che non ci sono pastiglie o sostanze sintetizzate che sono certamente benefiche per l’organismo ma che molto spesso fanno storcere il naso per gli effetti indesiderati. I prodotti naturali invece possono essere consumati più serenamente per la loro origine compatibile con le funzioni del nostro corpo. Infatti, le sostanze introdotte con infusi, creme, lozioni ecc. vengono rapidamente assimilate e altrettanto velocemente scompose o eliminate dal corpo senza essere accumulate in eccesso come può avvenire sotto una cura farmacologica. Per questa ragione i prodotti naturali sono indicati per tutte le fasce d’età.

Le erbe per la salute

Migliorare la propria salute in erboristeria si può fare aumentando il benessere con le erbe. Ma che tipo di erbe? Il termine è molto riduttivo perché gran parte dei vegetali presenti sul nostro pianeta può avere effetti positivi sul corpo. Questa categoria va estesa quindi anche a piante, alberi, fiori e semi. Certamente le erbe sono famose per i loro principi attivi, pensa a quelle officinali, ma in molti prodotti vengono utilizzate altre tipologie di piante. Chiedendo al tuo erborista di fiducia potrai farti un’idea di che cosa sia contenuto all’interno dei prodotti naturali come gli estratti, le polveri ottenute dalla macinazione di cortecce o semi, la polpa stessa dei tessuti vegetali come in certe creme realizzate con l’Aloe.
Ad esempio l’arnica è consigliata quando si subiscono piccoli traumi o si soffre di dolori muscolari o articolari, la camomilla è famosa per le sue proprietà rilassanti, l’echinacea è molto efficace contro il raffreddore.
Il limite all’impiego del mondo vegetale all’interno degli articoli venduti in erboristeria è pressoché assente, ogni giorno vengono scoperti nuovi principi attivi e immessi sul mercato sotto forma di unguenti, infusi, tè, estratti, lozioni, pastiglie, integratori e molto altro ancora.

L’importante differenziazione con i farmaci

I prodotti per la cura della salute in erboristeria hanno una differenza fondamentale dai farmaci: la componente naturale. Mentre i prodotti venduti nelle farmacie sono spesso sintetizzati in laboratorio per avere un’alta concentrazione dei principi attivi, quelli erboristici non subiscono questo speciale trattamento. Le piante, i fiori e le erbe sono trattati secondo il modo che meno ne stravolge le sostanze contenute così da preservarne intatte le qualità. Non devi aspettarti di ottenere gli stessi risultati assumendo un antipiretico di origine vegetale piuttosto del paracetamolo, poiché i prodotti erboristici non si sostituiscono ai farmaci, tuttavia puoi ottenere ugualmente dei benefici. Ecco quindi che l’erboristeria può aiutarti per i piccoli malanni, per piccoli problemi o per migliorare le condizioni di salute del fisico in generale. È vivamente sconsigliato affrontare patologie importanti con le erbe, per queste problematiche bisogna sempre rivolgersi al medico, ma se si vuole un prodotto energizzante di certo l’erboristeria è il posto adatto per trovare ciò che può servirti.

Pin It on Pinterest